19.9.07

BASIC GREY e MATERIALE

Oh... ieri sera sono riuscita a scrappare un po'.... mentre guardavo le puntate registrate di Distretto di Polizia sono riuscita a fare due paginette... ormai manca poco e il 2005 sarà finito...


Queste sono i due lo sul week end passato con Giovy prima che partisse per l'Erasmus, gli avevo organizzato una caccia al tesoro per trovare i regali che gli avevo fatto da portare su... ero tristissima per la partenza, ma i giorni passati con lui sono stati fantastici e adesso che abbiamo superato la distanza per 6 mesi posso dire che ci ha fatto bene per unirci ancora di più e per capire che il nostro è una AMORE VERO e FORTE!!!!


La prima paginetta non mi soddisfa a pieno, è un po' caotica, mi sa che scriverò di nuovo le scritte col pc perchè a mano sono un po' una schifezza.... ehehe!

Ho seguito lo sketch di Pencillines #47 di qualche settimana fa eccolo:

La mia versione messa in orizzontale:

Carte Basic Grey collezione Romani, nastrini Stephanoise, bottoni by le mie nonnine, alfabeto Ki Memories, trattopen nero.

Ieri in negozio mi è arrivata tutta la collezione della Stamperia, devo dire che è molto carina, timbri, carte, chipboarde persino acetato... si sono davvero superati e ovviamente mi sono portata a casa un po' di robina... adesso vi faccio vedere...


Ah vi ho messo nella foto anche la roba che mi ha mandato Simo, che bello... un po' di robina di Elsie... ma tanta roba putroppo mancava, come al solito mi sveglio in anticipo per gli acquisti... ma SIMO ARRIVERA' DI NUOVO?????

Bacini a tutti

3 commenti:

ellee ha detto...

Meraviglia!!! Sono bellissime quelle due paginette!!! Complimenti Simo!!! Ed ormai ho imparato che i tuoi lavori dal vivo... sono ancora più belli!!! ^-^

Manu ;-) ha detto...

Che belle queste pagine!!!
e cavolo, Stamperia si è veramente svegliata :)... mi tocca andare in giro a vedere se qui trovo qualcosina...:)

Giulia ha detto...

Che belle pagine! Ottimo modo di usare il KIT ROMANI di Basic Grey che invece io ancora ho quasi intatto ... bellissime le pagine e il journaling così personale e diretto.
Stamperia si è svegliata sì! Tra timbri, albumini, chipboard, trasferelli ... menomale!
Anche Rayher sta facendo delle ottime cosine per noi ...

Ciaoooo :0)